Come abbinare i colori per creare bijoux

Una delle domande che più spesso si fanno è quella relativa ai colori da usare nelle creazioni. Domanda che ci si pone soprattutto all’inizio del nostra storia creativa quando non si sa davvero da dove cominciare e la domanda che ci facciamo più spesso è: Quali colori scegliere e abbinare per creare il nostro bijoux?

La teoria dei colori espressa attraverso il cerchio di Itten può essere un ottimo punto di partenza.

Il cerchio è diviso in spicchi: l’abbinamento tra colori che si trovano nello stesso spicchio del disco cromatico o i vari sottotoni, genera un effetto armonioso ed equilibrato.
Viceversa, l’abbinamento tra colori che si trovano nella parte opposta del disco cromatico (anche detti colori complementari) determina un effetto vivace e brioso, perché i colori complementari si accendono e si esaltano tra loro.

Il bianco ed il nero sono definiti non colori in quanto:

il bianco è il risultato della riflessione di tutti i colori;

il nero è il risultato dell’assorbimento di tutti i colori.

Questa è la teoria generale. Parlando propriamente dell’uso dei vari colori di perline vi possiamo sicuramente suggerire:

Bianco, Nero, Oro, Argento e Bronzo sono dei colori che stanno bene con tutto, anche usati tra loro. Questi ci consentono di realizzare un abbinamento dai toni “Classici”.

Bianco e nero: possono essere accostati a tinte pastello o neutre, matt opache o lucide,  ma anche a colori caldi.

Rosso: abbinabile a nero, argento, oro, bianco, verde.

Marrone/Bronzo: splendido accostato ai suoi sottotoni (toni diversi di bronzo e marrone, beige e crema) e a colori più contrastanti come verde o turchese.

Blu: abbinabile a bianco, sottotoni dal blu al celeste, argento, oro, giallo, bianco.

Verde: perfetto con sottotoni di verde, giallo e tutti i colori caldi.

Altre discriminanti da tenere in forte considerazione, quando scegliamo i colori per creare dei bijoux perfetti, sono la carnagione e il colore di capelli del destinatario del nostro gioiello.
Con carnagioni scure è consigliabile utilizzare colori caldi e chiari, mentre per le carnagioni chiare, colori contrastanti e accesi.
Il biondo è senza dubbio il colore di capelli che può essere abbinato con tutte le tinte eccetto che con l’oro. Usare toni scuri donerà un tocco di eleganza mentre toni pastello donano un tocco delicato e molto femminile.
Le more invece possono puntare su colori caldi come il rosso, il viola e il marrone abbinati magari con colori pastello oppure osare con colori dal verde al blu.

Proviamo in questo articolo a darvi delle basi per le favorire i vostri abbinamenti, ma sarà soprattutto il gusto personale a guidarvi in questa scelta, cosi come il destinatario delle vostre creazioni.

Il divertimento, credetemi arriverà quando utilizzerete abbinamenti che mai vi sareste sognati di mettere insieme!

Glicine e verde mela? Un abbinamento che mai avrei sognato mi sarebbe piaciuto cosi tanto… Eppure, dopo gli abbinamenti classici di Nero e Oro, resta il mio preferito!

Articoli correlati
Featured Video Play Icon
Featured Video Play Icon