Gli strumenti di base per creare un bijoux fai da te

Nell’istante in cui decidiamo di entrare nel mondo creativo, ed in particolare in quello dei gioielli realizzati con le perline,  ci troviamo di fronte al grande mistero di cosa ci occorre, quali strumenti dobbiamo acquistare e quali perline scegliere.

Ogni tecnica ha bisogno di materiali ben precisi. Al momento vi forniremo una panoramica generale degli  strumenti di base necessari e successivamente approfondiremo l’argomento quando affronteremo ogni singola tecnica.

La cosa fondamentale che possiamo suggerirvi è di fare i primi acquisti in modo oculato per non accumulare materiale che nel tempo non utilizzerete spesso. All’inizio proprio perché siamo inesperti siamo propensi a comprare “di tutto un po’”, ma andiamo per gradi…

Per prima cosa è indispensabile acquistare :

  • Aghi
  • Fili
  • Pinze
  • Colla da bigiotteria
  • Minuteria di base (moschettoni, ganci per orecchini, catene, anellini di giunzione, chiodini)
  • Perline di conteria (rocailles e delica)
  • Pietre dure
  • Cabochon e Rivoli
  • Perline di varie forme e dimensioni (Swarovski, Perle di Boemia)
  • Tappetino per perline
  • Dei contenitori per riporre ogni cosa in modo ordinato

Come accennavamo la scelta della tecnica da eseguire richiede l’acquisto di un materiale specifico, ma i materiali sopraelencati vi torneranno sempre utili.

Se dovete realizzare una collana o un bracciale con la tecnica “dell’assemblaggio” vi occorreranno delle pietre dure (onice, agata, giada, madreperla o dei componenti Swarovski). Vi occorreranno poi catene, chiodini, chiusure e degli intercalari da interporre alle pietre scelte; se volete realizzare degli orecchini dovrete anche scegliere dei ganci (monachelle  o perni). Bisogna inoltre munirsi di ottime pinze che ci aiuteranno nell’assemblaggio dei vari componenti, di una colla da bigiotteria che vi aiuti durante il lavoro e, nel caso in cui non utilizzerete una catena, bisogna pensare ad acquistare un ottimo filo di nylon.

Se dovete invece realizzare un gioiello in tessitura con la tecnica del peyote, brick stitch, netted o crochet avrete bisogno oltre che dei componenti già elencati, che in questo caso diventano di finitura, anche di perline apposite che vi consentano di realizzare un lavoro precisissimo: le delica e le rocaille. Questo tipo di perline , che vedremo successivamente nel dettaglio si lavorano quasi esclusivamente con ago e filo appositi.

Se avete già in mente quale tecnica seguire… non vi resta che iniziare a sbirciare tra negozi online e negozi fisici. Fatevi una bella lista del materiale occorrente e date libero sfogo alla vostra creatività! 🙂

Articoli correlati
Featured Video Play Icon
Featured Video Play Icon
Featured Video Play Icon