Creare un gioiello da sola… da dove inizio?

creare un gioiello da sola

Molte di noi ad un certo punto della propria vita scoprono il “fai da te” per la creazione di gioielli.

L’incontro con questo magico mondo creativo accade per svariate ragioni. Per semplice curiosità o perché a volte ci troviamo a spendere decisamente troppo per l’acquisto di accessori che possano aggiunge al nostro look quel tocco di luce in più,  siamo allettate dall’idea di creare da sole il nostro gioiello senza dover necessariamente entrare in un negozio. Altre volte invece è proprio la conoscenza di altre artiste che ci spinge a voler sperimentare; mentre, sempre più spesso, lo si fa perché ci si trova in un momento di stallo in cui si ha bisogno di riempire la giornata, la testa e il cuore, con forme e colori e di spazzare via i pensieri che attanagliano le nostre giornate.

Qualunque sia il motivo di quell’incontro magico, che ci fa venire voglia di creare un gioiello da sola,  ad un certo punto la domanda che ci si pone è sempre una: sarò in grado di creare qualcosa di bello ed originale? La risposta è Si!

Armatevi di tanta pazienza, acquistate gli  strumenti giusti e i materiali, studiate le tecniche di base, documentatevi e poi iniziare a sperimentare. Sbagliare è indispensabile in questo campo ma soprattutto è necessario non arrendersi alle prime difficoltà. La manualità si acquista solo provando e riprovando.

La magia dei colori e delle forme prenderà vita solo se avrete la pazienza e la voglia di osare con i materiali e con voi stesse.

Sono Jessica e vi guiderò in questo splendido viaggio occupandomi della rubrica “domande e risposte”.
Volete sapere qualcosa in più di me? Leggete la mia “Intervista Creativa“!

Articoli correlati
Featured Video Play Icon
Featured Video Play Icon